Le polizze sulla vita: come funzionano

Sai come funzionano le polizze sulla vita? Quali vantaggi offrono e come funzionano? Scoprilo insieme a noi.

Con una assicurazione sulla vita, una compagnia si impegna a versare una rendita o un capitale nelle tasche di un beneficiario (lo stesso intestatario o un’altra persona designata) al verificarsi di uno dei seguenti eventi (in base al tipo di polizza sottoscritto):

  • Morte entro una certa data
  • Esistenza in vita allo scadere dell’assicurazione vita

Obblighi dell’assicurato

Come è ovvio che sia, per poter beneficiare di questi vantaggi, l’assicurato sarà tenuto a versare un premio, mensile, semestrale o annuale, in base al tipo di accordo preso con la compagnia assicurativa.

Come scegliere la giusta polizza vita?

Una domanda tutt’altro che banale. Vediamo qualche esempio concreto:

  • Polizza sulla vita caso morte

Se si ha intenzione di tutelare la propria famiglia da eventuali problemi finanziari legati alla propria morte, in quanto unica fonte di reddito o comunque principale fonte di sostentamento del nucleo familiare, l’assicurato dovrà optare per un’assicurazione sulla vita caso morte (il capitale verrà versato in un’unica soluzione o rate, sotto forma di rendita vitalizia, alla morte del sottoscrittore).

  • Assicurazione caso vita

Se invece l’assicurato ha la speranza di rimanere in vita al termine della scadenza del contratto assicurativo e desidera garantirsi una pensione integrativa da associare a quella da lavoro, può sottoscrivere una polizza in grado di assicurargli una rendita a vita.

  • Polizza vita mista

Un prodotto assicurativo a metà strada fra previdenza e rendita integrativa. La soluzione ideale per chi vuole tutelarsi in caso di morte accidentale, ma al contempo desidera costruirsi una rendita integrativa in caso di esistenza in vita allo scadere del contratto assicurativo.

  • Assicurazioni vita a capitale differito

Questo tipo di polizze ha come obiettivo principale l’accumulo del risparmio.

  • Assicurazioni vita di rendita differita

Con questo tipo di polizza l’erogazione della prestazione non ha inizio immediatamente dopo la stipula del contratto ma solo dopo che siano trascorsi un determinato numero di anni volti alla maturazione finanziaria del premio unico. Ovviamente durante quest’ultimi l’assicurato è tenuto a versare i premi concordati con la compagnia.

  • Assicurazione vita con rendita immediata

Sottoscrivendo questo tipo di prodotto assicurativo, a seguito del pagamento di un premio unico, la compagnia assicurativa si impegna a corrispondere una rendita immediata vitalizia, già a partire dalla prima scadenza annuale.

Condividi!Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *